Termini d’uso di Pokémon GO

Ultimo aggiornamento: 1° luglio 2016

Benvenuto ai servizi del videogioco Pokémon GO, accessibili mediante l’applicazione per dispositivi mobili (l’“App”) di Niantic, Inc. (“Niantic”). Per facilitare la lettura dei presenti Termini d’uso (“Termini”), i nostri servizi del videogioco, l’App e il nostro sito web disponibile agli indirizzi http://pokemongo.nianticlabs.com e http://www.pokemongolive.com (il “Sito”) sono denominati collettivamente i “Servizi”. Si prega di leggere attentamente i presenti Termini, le Linee guida della comunità e la nostra Informativa sulla privacy poiché essi disciplinano l’uso dei nostri Servizi da parte dell’Utente.

Accettazione dei Termini

Utilizzando i nostri Servizi, l’Utente accetta i presenti Termini, le nostre Linee guida della comunità e la nostra Informativa sulla privacy. Qualora l’Utente sia un genitore o un tutore legale di un bambino di età inferiore a 13 anni (“Genitore”), accetta i presenti Termini per conto di se stesso e del proprio figlio/i che sono autorizzati a utilizzare i Servizi ai sensi dei presenti Termini e della nostra Informativa sulla privacy. Qualora l’Utente non accetti i presenti Termini, le nostre Linee guida della comunità e la nostra Informativa sulla privacy, non deve usare i Servizi.

Modifiche ai Termini d’uso

Ci riserviamo il diritto di modificare i presenti Termini in qualsiasi momento. In tal caso, informeremo l’Utente sia pubblicando i Termini modificati sul Sito o sull’App o mediante altri mezzi di comunicazione. È importante che l’Utente consulti i Termini a ogni modifica poiché, se continua a utilizzare i Servizi dopo la pubblicazione dei Termini aggiornati sul Sito o sull’App, o qualora ne abbia ricevuto notifica, accetta di rispettare i Termini modificati. Se l’Utente non accetta di rispettare i Termini modificati, non può più utilizzare i Servizi. Dato che i nostri Servizi si evolvono nel tempo, potremmo modificarli o sospenderli totalmente o parzialmente, in ogni momento e senza previo avviso.

NOTIFICA DELL’ARBITRATO: ECCETTO IN CASO DI RINUNCIA O PER SPECIFICI TIPI DI CONTROVERSIE DESCRITTI NELLA SEZIONE “COMPROMESSO ARBITRALE” SOTTOSTANTE, L’UTENTE CONCORDA CHE LE CONTROVERSIE DI CUI È PARTE INSIEME ALLA NIANTIC SARANNO RISOLTE MEDIANTE UN ARBITRATO INDIVIDUALE E VINCOLANTE E CHE RINUNCIA AL PROPRIO DIRITTO A UN PROCESSO CON GIURIA O A PARTECIPARE COME ATTORE PRINCIPALE O MEMBRO DI CATEGORIA IN QUALSIASI PRESUNTO PROCEDIMENTO RAPPRESENTATIVO O AZIONE COLLETTIVA.

Privacy

Si prega di fare riferimento alla nostra Informativa sulla privacy per informazioni sulle modalità di raccolta, uso e divulgazione delle informazioni da parte dei nostri utenti.

Ammissibilità e registrazione dell’account

Se si desidera utilizzare determinate funzioni dei Servizi, si dovrà creare un account con noi (un “Account”). È possibile creare un Account se si dispone di (a) un account Google preesistente; (b) un account del Club Allenatori di Pokémon (“CAP”) preesistente; (c ) un account di Facebook preesistente o (d) qualsiasi account di terzi preesistente che potremmo scegliere di supportare in futuro (della cui disponibilità informeremo l’Utente permettendogli di scegliere tali account preesistenti nella relativa schermata della creazione dell’account). L’Account verrà creato estraendo determinate informazioni personali dal proprio account di Google, del CAP, di Facebook o di qualsiasi terzo (come il proprio indirizzo e-mail) le cui impostazioni della privacy ci permettano di accedervi.

È importante che l’Utente ci fornisca informazioni accurate, complete e aggiornate in merito al proprio Account e che acconsenta ad aggiornare tali informazioni, quando necessario, al fine di mantenerle accurate, complete e aggiornate. In caso contrario, potremmo essere costretti a sospendere o chiudere l’Account dell’Utente. L’Utente accetta di non divulgare la password del suo Account a terzi e di informarci immediatamente di qualsiasi uso non autorizzato del proprio Account. L’Utente è responsabile di tutte le attività connesse al proprio Account, indipendentemente dal fatto che ne sia a conoscenza o meno.

Registrazione dei bambini

Osserviamo le norme del Children’s Online Privacy Protection Act (COPPA) attraverso un processo di verifica e consenso gestito dal CAP. Se si ha più di 13 anni e si registra un Account con il CAP, quest’ultimo autorizzerà l’accesso e l’uso dei Servizi. Il Genitore di ciascun bambino di età inferiore a 13 anni deve registrarsi presso The Pokémon Company International, Inc. (“TPCI”) attraverso il CAP prima che un bambino utilizzi i Servizi. TPCI richiede che il Genitore verifichi la propria paternità o maternità e acconsenta alla creazione di un Account per il bambino. Una volta ricevuta sia la verifica sia il consenso del genitore, TPCI permetterà al Genitore di creare un Account per il bambino.

Qualora un Genitore non acconsenta all'accesso e all'utilizzo dei Servizi da parte di un bambino o non comunichi il proprio consenso attraverso il relativo processo di verifica, Niantic negherà la registrazione dell'Account del bambino in questione, impedirà l'accesso e l'utilizzo dei Servizi al bambino e garantirà che i dati di quest'ultimo non siano accessibili attraverso i Servizi. Se un Genitore ha acconsentito all'accesso e all'utilizzo dei servizi da parte di un bambino, ma intende revocare tale consenso, dovrà contattarci all'indirizzo https://pokemongo.nianticlabs.com/support/delete/it per inviarci la richiesta. Sarà nostra premura interrompere l'accesso e l'uso dei servizi da parte del bambino in questione e garantire che i dati di quest'ultimo non siano più accessibili attraverso i Servizi.

I genitori di bambini di età inferiore ai 13 anni comprendono e accettano che TPCI e/o Niantic possono fornire informazioni inviate a TPCI e/o a Niantic, o raccolte mediante i Servizi, a terzi che utilizzano tali informazioni per il solo scopo di amministrare o fornire i Servizi (ad esempio, servizi di monitoraggio della sicurezza da parte di terzi e società di web hosting). Si prega di consultare la nostra Informativa sulla privacy, disponibile su http://www.nianticlabs.com/privacy/pokemongo/it/, per maggiori informazioni sulle modalità di raccolta, uso e divulgazione delle informazioni da parte dei nostri utenti.

Gioco sicuro

Durante il gioco, si prega di essere consapevoli dell'ambiente circostante e giocare in tutta sicurezza. L'Utente accetta che l'utilizzo dell'App e del gioco è a proprio rischio e si assume ogni responsabilità per ricorrere a polizze sulla salute, sulla responsabilità, sui rischi, sulle lesioni personali, mediche, sulla vita e qualsiasi altra polizza assicurativa che si ritenga ragionevolmente necessaria per coprire eventuali infortuni che possano insorgere durante l'utilizzo dei Servizi. L'Utente s'impegna inoltre a non utilizzare l'applicazione per violare qualunque legge, norma o regolamento (comprese, senza limitazioni, le leggi in materia di violazione) o le Linee guida della comunità, e a non incoraggiare o consentire la violazione da parte di terzi di qualunque legge, norma o regolamento o delle Linee guida della comunità. Senza limitare quanto sopra indicato, l'Utente accetta che in concomitanza con l'uso dell'App non causerà stress emotivo ad altre persone, non umilierà gli altri (pubblicamente o altro), non aggredirà né minaccerà altre persone, non violerà la proprietà privata senza autorizzazione, non impersonerà qualsiasi altro individuo né rappresenterà in modo ingannevole la propria affiliazione, titolo o autorità, e non svolgerà nemmeno qualsiasi attività che possa provocare lesioni, morte, danni e/o responsabilità di alcun tipo. Nella misura consentita dalla legge applicabile, Niantic, The Pokémon Company (“TPC”), e TPCI declinano ogni responsabilità relativa a danni materiali, lesioni personali o morte che possano verificarsi durante l'utilizzo dei nostri Servizi, comprese eventuali azioni legali nell'ambito della violazione di qualunque legge, norma o regolamento o in caso di presunta negligenza o altra responsabilità extracontrattuale da parte dell'Utente. Inoltre, in caso di controversia con uno o più utenti dell'App, si manlevano Niantic, TPC, e TPCI (e i nostri funzionari, direttori, agenti, filiali, joint venture e dipendenti) da ogni azione legale, richiesta e danno (effettivi e consequenziali) di qualsiasi tipo e natura, noti e sconosciuti, sospetti e insospettabili, divulgati e riservati, derivanti da o in qualsiasi modo connessi con tali controversie.

Diritti riguardanti l’App

Fatto salvo il rispetto dei presenti Termini da parte dell'Utente, Niantic concede a quest'ultimo una licenza limitata, non trasferibile, non esclusiva e non concedibile in licenza a terzi, di scaricare e installare una copia dell'App su un dispositivo mobile e di utilizzare tale copia dell'App esclusivamente per i propri scopi non commerciali e personali. Ad eccezione di quanto espressamente consentito in questi Termini, non è possibile: (a) copiare, modificare o creare lavori derivati basati sull'App; (b) distribuire, trasferire, concedere in licenza a terzi, dare in locazione, in leasing, in prestito l'App a terzi; (c ) decodificare, decompilare o disassemblare l'App, o (d) rendere la funzionalità dell’App disponibile a più utenti attraverso qualsiasi mezzo. Niantic si riserva tutti i diritti su e verso l'App non espressamente concessi all'Utente dai presenti Termini.

Termini aggiuntivi per le App dell'App Store

Qualora l'Utente abbia effettuato l'accesso o scaricato l'App dall'Apple Store, accetta di utilizzare l'App solo: (a) su un prodotto con marchio Apple o dispositivo basato su iOS (software del sistema operativo di proprietà della Apple); e (b) per quanto consentito dalle “Norme d'Uso” stabilite nei Termini d'uso dell'Apple Store.

Qualora l'Utente abbia effettuato l'accesso o scaricato l'App da qualsiasi app store o piattaforma di distribuzione (come l'Apple Store, Google Play o Amazon Appstore) (ciascuno denominato in seguito “Fornitore dell’App”), allora riconosce e accetta che:

Contenuto e diritti sul contenuto

Ai fini dei presenti Termini: (a) “Contenuto” si riferisce a testo, software, script, grafica, fotografie, suoni, musica, video, combinazioni audiovisive, funzionalità interattive, opere d'autore di ogni genere e informazioni o altri materiali che sono pubblicati, generati, forniti o comunque resi disponibili tramite i Servizi, e (b) per “Contenuto dell'Utente” si intende qualsiasi contenuto che i titolari dell'Account rendono disponibili tramite i Servizi. Il Contenuto comprende senza limitazioni il Contenuto dell’Utente.

Fatto salvo il rispetto dei presenti Termini da parte dell'Utente, a quest'ultimo è concessa da Niantic una licenza personale, non commerciale, non esclusiva, non trasferibile, non concedibile in licenza a terzi e revocabile per scaricare, visualizzare, rendere pubblico e utilizzare il Contenuto esclusivamente in connessione con l'uso consentito dei Servizi.

Proprietà dei contenuti

Niantic non rivendica alcun diritto di proprietà su qualsiasi Contenuto dell'Utente e niente nei presenti Termini costituirà un limite a eventuali diritti di cui l'Utente possa godere in merito all'uso e allo sfruttamento dei Contenuti dell'Utente. Fermo restando quanto sopra, Niantic e i suoi licenziatari (tra cui TPC e TPCI) possiedono esclusivamente ogni diritto, titolo giuridico e interesse sui Servizi e Contenuto, inclusi tutti i diritti di proprietà intellettuale associati. L'Utente riconosce che i Servizi e il Contenuto sono protetti da copyright, marchi commerciali e altre leggi statunitensi e estere. L'Utente accetta di non rimuovere, alterare oppure oscurare qualsiasi diritto d'autore, marchio commerciale, marchio di servizio o altri diritti di proprietà incorporati o connessi ai Servizi o al Contenuto.

Diritti concessi dall’Utente

Rendendo il Contenuto dell'Utente disponibile attraverso i Servizi, l'Utente concede a Niantic una licenza non esclusiva, perpetua, irrevocabile, trasferibile, concedibile in licenza a terzi, globale, royalty-free di usare, copiare, modificare, creare opere derivate, divulgare, eseguire pubblicamente e distribuire il Contenuto dell'Utente connesso e in uso con i Servizi nei confronti dell'Utente e dei titolari di altri Account.

L'Utente è il solo responsabile per il Contenuto dell'Utente. L'Utente dichiara e garantisce di possedere ogni Contenuto dell'Utente o di disporre di tutti i diritti necessari per concederci i diritti di licenza sul Contenuto dell'Utente disposti nei presenti Termini. L'Utente dichiara e garantisce inoltre che né il proprio Contenuto dell'Utente, né l'uso e la fornitura del Contenuto dell'Utente resi disponibili tramite i Servizi, né alcun utilizzo del Contenuto dell'Utente da Niantic su o tramite i Servizi costituiranno violazione o appropriazione indebita dei diritti di proprietà intellettuale, di pubblicità o privacy di terzi, né costituiranno violazione di qualsiasi legge o regolamento applicabile. Niantic può rifiutare eventuali osservazioni in cui Niantic ritenga, a sua esclusiva discrezione, che il Contenuto dell'Utente sia inadeguato o violi le Linee guide della comunità o i presenti Termini. Niantic si riserva inoltre il diritto di rimuovere qualsiasi Contenuto dell'Utente dai Servizi in qualsiasi momento e senza preavviso e per qualsiasi motivo.

Scambi

L'App permette ai titolari degli account di catturare e scambiare oggetti virtuali, tra cui personaggi o creature Pokémon (“Oggetti di scambio”) durante il gioco. Diversamente dal denaro virtuale e dai beni virtuali (vedere sotto), gli Oggetti di scambio si ottengono senza alcun costo aggiuntivo durante il gioco. Gli Oggetti di scambio sono una categoria di Contenuto e Niantic concede una licenza limitata, non trasferibile, non concedibile a terzi, revocabile per l'utilizzo di tali Oggetti di scambio in combinazione con l'uso personale e non commerciale dei Servizi. L'Utente riconosce di non acquisire alcun diritto di proprietà su o nei confronti degli Oggetti di scambio e che questi ultimi non hanno valore monetario. Gli Oggetti di scambio possono essere scambiati con elementi equivalenti con titolari di altri Account, ma non possono mai essere venduti, trasferiti o scambiati con denaro virtuale, beni virtuali, beni “reali”, denaro “reale”, servizi “reali” o qualsiasi altro compenso o considerazione concessi da noi o chiunque altro.

L'Utente accetta anche che otterrà Oggetti di scambio solo da titolari di altri Account e con mezzi forniti da noi, e non da o attraverso qualsiasi piattaforma di terzi, scambio, intermediazione o altro meccanismo se non espressamente autorizzato. Potremo cancellare ogni Oggetto di scambio che sia venduto, trasferito o scambiato in violazione dei presenti Termini. Qualsiasi vendita, trasferimento o scambio (o eventuale tentativo) di cui sopra è vietato e può comportare la chiusura dell'Account del trasgressore. Come indicato di seguito, tutti gli Oggetti di scambio e altri contenuti sono forniti “così come sono”, senza alcuna garanzia.

Denaro virtuale e Beni virtuali

L'App consente l'acquisto di valuta virtuale (“Denaro virtuale”) e l'uso di tale Denaro virtuale per l'acquisto di articoli o servizi virtuali che abbiamo espressamente reso disponibili per l'uso nell'App (“Beni virtuali”). L'acquisto di Denaro virtuale e Beni virtuali è limitato ai titolari di account che sono (a) maggiorenni; o (b) minorenni ed è stato espresso il consenso di un genitore per effettuare l'acquisto. I genitori di bambini di età inferiore ai 18 anni possono consultare le impostazioni di iOS o Google Play per quanto riguarda la loro App allo scopo di limitare acquisti interni all'applicazione, ma dovrebbero anche monitorare gli account dei propri figli per prevenire attività inaspettate, compreso l'acquisto di Denaro virtuale o di beni Virtuali.

Acquisti di Denaro virtuale e Beni virtuali

Il Denaro virtuale è una categoria di Contenuto per cui l'acquisto di Denaro virtuale concede all'Utente solo una licenza limitata, non trasferibile, non concedibile a terzi, revocabile di utilizzare tale Denaro virtuale per accedere e acquistare Beni virtuali in combinazione con l'uso personale e non commerciale dei Servizi. L'Utente riconosce di non acquisire alcun diritto di proprietà in relazione al Denaro virtuale, ai Beni virtuali o altro Contenuto; il saldo di Beni virtuali o Denaro virtuale non riflette alcun valore reale. L'Utente riconosce che il Denaro virtuale e i Beni virtuali non hanno alcun valore monetario e non costituiscono moneta reale o proprietà di qualsiasi tipo. Il Denaro virtuale può essere scambiato solo con Beni virtuali e non può mai essere venduto, trasferito, o scambiato con denaro "reale", beni "reali", o servizi "reali" con noi o chiunque altro. L'Utente accetta anche che otterrà Denaro virtuale e/o Beni virtuali solo da titolari di altri Account mediante noi e con mezzi forniti da noi, e non da qualsiasi piattaforma di terzi, scambio, intermediazione o altro meccanismo se non espressamente autorizzato. Una volta acquistata una licenza per Denaro virtuale o Beni virtuali, non si possono scambiare o trasferire il Denaro virtuale o i Beni virtuali a un altro individuo o account a meno che tale funzionalità sia fornita all'Utente da noi per mezzo di una funzione o servizio, sia all'interno dell'App o attraverso qualche altro metodo (ad esempio, il nostro sito web). Potremo cancellare ogni Denaro virtuale o Beni virtuali che siano venduti, trasferiti o scambiati in violazione dei presenti Termini. Qualsiasi vendita, trasferimento o scambio (o eventuale tentativo) di cui sopra è vietato e può comportare la chiusura dell'Account del trasgressore.

Per tutta la durata della licenza per proprio Denaro virtuale, si ha il diritto di scambiarlo con i Beni virtuali selezionati. Il Genitore che accetta i presenti Termini, a nome del proprio figlio, accetta e riconosce che è stato accordato il consenso al bambino di esercitare tale diritto in modo indipendente. I prezzi e la disponibilità del Denaro virtuale e dei Beni virtuali sono soggetti a modifiche senza preavviso. Ci riserviamo il diritto in qualunque momento di cambiare e aggiornare i prezzi e l'inventario di Denaro virtuale e Beni virtuali. Come indicato di seguito, ogni Denaro virtuale e Beni virtuali e altro Contenuto sono forniti “così come sono”, senza alcuna garanzia. L'Utente accetta che tutte le vendite che realizza con noi di Denaro virtuale e Beni virtuali sono definitive e che non permetteremo scambi o rimborsi per qualsiasi Denaro virtuale o Beni virtuali non utilizzati una volta che la transazione viene eseguita.

Acquisti da utenti finali al di fuori degli Stati Uniti

Il Denaro virtuale e i Beni virtuali possono essere acquistati e detenuti soltanto da residenti legali dei paesi in cui è consentito l'accesso e l'utilizzo dei Servizi. Se si vive nell'Unione Europea, si gode di determinati diritti di recedere dagli acquisti online. Tuttavia, si ricorda che una volta scaricato Denaro virtuale da noi, il diritto di recesso cessa. L'Utente accetta che (a) l'acquisto di Denaro virtuale comporti il download immediato di tale Contenuto; e (b) si perde il diritto di recesso, una volta completato l'acquisto. Ai residenti nell'Unione Europea, forniremo una fattura comprensiva di IVA quando siamo tenuti a farlo per legge. L'Utente accetta che tali fatture siano in formato elettronico. Ci riserviamo il diritto di controllare, regolare, modificare o rimuovere qualunque Denaro virtuale o Beni virtuali, senza alcuna responsabilità dell'Utente.

Effetto della cessazione sugli Oggetti di scambio, sul Denaro virtuale e sui Beni virtuali

Possiamo annullare, sospendere o chiudere l'Account e l'accesso dell'Utente agli Oggetti di scambio, al Denaro virtuale, ai Beni virtuali, al Contenuto o ai Servizi, a nostra esclusiva discrezione e senza preavviso, comprendendo i casi in cui (a) l'Account dell'Utente è inattivo (vale a dire, non utilizzato o non vi è stato effettuato alcun accesso) per un anno; (b) si violino i presenti Termini; (c ) sospettiamo frodi o abusi da parte dell'Utente in relazione al Denaro virtuale, ai Beni virtuali o altro Contenuto; (d) sospettiamo che vi sia qualsiasi altra attività illegale associata all'Account dell'Utente; o (e) allo scopo di proteggere i Servizi, i nostri sistemi, l'App, uno qualsiasi dei nostri utenti o la reputazione di Niantic, TPC o TPCI. Non abbiamo alcun obbligo o responsabilità nei confronti dell'Utente, né riceverà rimborsi o resi, per tutti gli Oggetti di scambio, il Denaro virtuale o i Beni virtuali persi a causa di tale annullamento, sospensione o cessazione. L'Utente riconosce che Niantic non è tenuta a fornire un rimborso per qualsiasi motivo, e che egli non riceverà denaro o altra compensazione per Denaro virtuale e Beni virtuali non utilizzati quando il proprio Account è chiuso, se tale chiusura è stata volontaria o involontaria. 

Abbiamo il diritto di offrire, modificare, eliminare e/o cancellare gli Oggetti di scambio, il Denaro virtuale, i Beni virtuali, il Contenuto, e/o i Servizi, o parte di essi, in qualunque momento, senza preavviso o responsabilità nei confronti dell'Utente. Se interrompiamo l'uso di Denaro virtuale o Beni virtuali, forniremo all'Utente un preavviso di almeno 60 giorni pubblicando un avviso sul Sito o sull'App tramite altre comunicazioni.

Comportamento, Divieti generali e Applicazione dei diritti di Niantic

L'Utente accetta di essere responsabile del proprio comportamento e del Contenuto dell’Utente durante l'utilizzo dei Servizi e per eventuali conseguenze. Consultare le nostre Linee guida della comunità per informazioni sulle tipologie di comportamenti e Contenuto dell'Utente non consentiti durante l'utilizzo dei Servizi. A titolo esemplificativo, e non limitativo, l'Utente accetta, durante l'uso dei Servizi e del Contenuto, di non:

Anche se non siamo obbligati a monitorare l'accesso o l'utilizzo dei Servizi o del Contenuto o a rivedere o modificare ogni contenuto, abbiamo il diritto di farlo, ai fini della gestione dei Servizi, per garantire il rispetto dei presenti Termini e per ottemperare ai requisiti normativi applicabili. Ci riserviamo il diritto, ma non siamo obbligati a farlo, di rimuovere o disabilitare l'accesso a qualsiasi contenuto in qualsiasi momento e senza preavviso, ad esempio nel caso in cui, a nostra discrezione, riteniamo che un determinato Contenuto sia discutibile o violi i presenti Termini. Abbiamo il diritto di indagare eventuali violazioni dei presenti Termini o comportamenti che colpiscano i Servizi. Possiamo anche consultare e cooperare con l’autorità giudiziaria per perseguire gli utenti che violano la legge.

Feedback

Apprezziamo riscontri quali feedback, commenti e suggerimenti per migliorare i Servizi (“Feedback”). È possibile inviare Feedback, contattandoci su Facebook, Twitter o Google+. L'Utente ci concede una licenza non esclusiva, globale, perpetua, irrevocabile, royalty-free, già integralmente remunerata, concedibile a terzi e trasferibile su ogni diritto di proprietà intellettuale che possiede o controlla per usare, copiare, modificare, creare opere derivate da, o per sfruttare il Feedback per qualsiasi scopo.

DMCA/Normativa sul diritto d’autore

Niantic rispetta le norme sul diritto d'autore e si aspetta che i suoi utenti facciano lo stesso. È parte della politica di Niantic chiudere in circostanze appropriate account responsabili di ripetute violazioni, accertate o presunte, dei diritti d'autore degli interessati. Consultare la Normativa sul diritto d’autore di Niantic per ulteriori informazioni.

Link a siti o risorse esterni

I Servizi e le App possono contenere link a siti web o risorse esterni. Forniamo questi link solo per comodità e non siamo responsabili per il contenuto, prodotti o servizi presenti o disponibili su tali siti o risorse o link visualizzati su tali siti. L'Utente riconosce la responsabilità esclusiva per l'utilizzo di eventuali siti o risorse di terze parti, assumendosene tutti i rischi rilevanti.

Cessazione

Possiamo interrompere l'accesso e l'utilizzo dei Servizi, a nostra sola discrezione, in qualsiasi momento e senza preavviso. Possiamo chiudere l'Account dell'Utente in qualsiasi momento accedendo al Centro assistenza di Pokémon GO, disponibile all'indirizzo https://pokemongo.nianticlabs.com/support/delete/it. In caso di risoluzione, sospensione o cancellazione dei Servizi o dell'Account dell'Utente, le seguenti disposizioni dei presenti Termini conserveranno la propria efficacia: Notifica dell’arbitrato; Proprietà dei contenuti; Diritti concessi dall’Utente; Effetto della cessazione sugli Oggetti di scambio, sul Denaro virtuale e sui Beni virtuali; Feedback; Esclusione di garanzie; Indennizzo; Limitazione di responsabilità; Risoluzione di controversie; Termini generali; e la presente disposizione sulla Cessazione.

Esclusione di garanzie

L’USO DELL’APP E DEI SERVIZI DA PARTE DELL’UTENTE SONO A SUO PROPRIO RISCHIO. NEI LIMITI CONSENTITI DALLA LEGGE APPLICABILE, I SERVIZI E IL CONTENUTO SONO FORNITI "COME SONO" SENZA GARANZIE DI ALCUN TIPO. SENZA LIMITARE QUANTO SOPRA, NIANTIC, TPC, E TPCI ESPLICITAMENTE DECLINANO QUALSIASI GARANZIA DI COMMERCIABILITÀ, IDONEITÀ PER UN PARTICOLARE SCOPO, GODIMENTO O NON VIOLAZIONE, E QUALSIASI GARANZIA DERIVANTE DA TRATTATIVA O CONSUETUDINE COMMERCIALE. Niantic, TPC e TPCI non garantiscono che i Servizi soddisfino le esigenze dell'Utente o siano disponibili ininterrottamente, sicuri o privi di errori, e non offrono alcuna garanzia per quanto riguarda la qualità, l'accuratezza, la tempestività, la veridicità, la completezza o l'affidabilità di qualsiasi Contenuto.

L'UTENTE SI ASSUME TUTTI I RISCHI DERIVANTI DALLE PROPRIE COMUNICAZIONI E INTERAZIONI ONLINE E OFFLINE CON GLI UTENTI DEI SERVIZI E CON ALTRE PERSONE CON LE QUALI POSSA COMUNICARE O INTERAGIRE COME RISULTATO DEL PROPRIO USO DEI SERVIZI. L'UTENTE COMPRENDE CHE NIANTIC, TPC E TPCI NON FILTRANO NÉ RACCOLGONO INFORMAZIONI SUGLI UTENTI DEI SERVIZI. NIANTIC, TPC E TPCI NON RILASCIANO ALCUNA DICHIARAZIONE O GARANZIA QUANTO AL COMPORTAMENTO DEGLI UTENTI DEI SERVIZI. L'UTENTE SI IMPEGNA A PRENDERE LE PRECAUZIONI NECESSARIE IN TUTTE LE COMUNICAZIONI E INTERAZIONI CON GLI UTENTI DEI SERVIZI E CON ALTRE PERSONE CON LE QUALI POSSA COMUNICARE O INTERAGIRE COME RISULTATO DEL PROPRIO USO DEI SERVIZI, PARTICOLARMENTE SE TALI INTERAZIONI AVVENGONO OFFLINE O DI PERSONA.

Indennizzo

L'Utente manleverà e indennizzerà Niantic, TPC e TPCI nonché i rispettivi funzionari, direttori, dipendenti e agenti, da e contro qualsiasi rivendicazione, controversia, richiesta, responsabilità, danno, perdite e costi e spese, compresi, senza limitazioni, ragionevoli spese legali e contabili derivanti da o in qualsiasi modo connessi con (a) l'accesso o l'utilizzo dei Servizi o Contenuto, (b) il Contenuto dell'Utente o (c ) la violazione dei presenti Termini.

Limitazione di responsabilità

NEI LIMITI CONSENTITI DALLA LEGGE APPLICABILE, NÉ NIANTIC NÉ TPC O TPCI O QUALSIASI ALTRA PARTE COINVOLTA NELLA CREAZIONE, PRODUZIONE O CONSEGNA DEI SERVIZI O CONTENUTO SARANNO RESPONSABILI PER DANNI INDIRETTI, ACCIDENTALI, SPECIALI, PUNITIVI, ESEMPLARI O CONSEGUENTI, INCLUSI PERDITA DI PROFITTI, PERDITA DI DATI, DELL'AVVIAMENTO COMMERCIALE, INTERRUZIONE DEL SERVIZIO, DANNI AL COMPUTER, GUASTO DEL SISTEMA O PER IL COSTO DI SERVIZI SOSTITUTIVI, DERIVANTI DA O IN RELAZIONE AI PRESENTI TERMINI, OPPURE A SEGUITO DELL'USO O DELL'INCAPACITÀ DI UTILIZZARE I SERVIZI O IL CONTENUTO, O DA QUALSIASI COMUNICAZIONE, INTERAZIONE O INCONTRO CON GLI ALTRI UTENTI DEI SERVIZI O CON PERSONE CON LE QUALI SI INTERAGISCE O COMUNICA COME CONSEGUENZA DELL'USO DEI SERVIZI, SE IN GARANZIA, PER ILLECITO CONTRATTUALE O EXTRACONTRATTUALE (ANCHE IN CASO DI NEGLIGENZA), RESPONSABILITÀ PER DANNI DERIVANTI DAL PRODOTTO O QUALSIASI ALTRA DOTTRINA GIURIDICA, E INDIPENDENTEMENTE DAL FATTO CHE NIANTIC, TPC O TPCI SIANO STATI INFORMATI DELLA POSSIBILITÀ DI TALI DANNI, ANCHE SE UNA RIPARAZIONE DISPOSTA NEI PRESENTI TERMINI NON SODDISFI IL SUO SCOPO ESSENZIALE. ALCUNI PAESI NON CONSENTONO L'ESCLUSIONE O LA LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ PER DANNI CONSEGUENTI O ACCIDENTALI, QUINDI LA LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ SI APPLICA NELLA MISURA MASSIMA CONSENTITA DALLA LEGGE NELLA GIURISDIZIONE APPLICABILE.

IN NESSUN CASO LA RESPONSABILITÀ TOTALE DI NIANTIC, TPC O TPCI DERIVANTE DA O IN CONNESSIONE CON I PRESENTI TERMINI O DALL'USO O INCAPACITÀ DI UTILIZZARE I SERVIZI O IL CONTENUTO SUPERERÀ MILLE DOLLARI ($1000). LE ESCLUSIONI E LE LIMITAZIONI DEI DANNI DI CUI SOPRA SONO PRINCIPI FONDAMENTALI DEL CONTRATTO TRA NIANTIC E L'UTENTE.

Risoluzione delle controversie

Legislazione vigente

I presenti Termini e qualsiasi azione a essi connessa saranno regolati dalle leggi dello Stato della California, anche in caso di conflitti tra le normative in vigore.

Compromesso arbitrale

L’Utente e Niantic concordano che qualsiasi disputa, azione legale o controversia derivante da o relativa ai presenti Termini o alla violazione, alla rescissione, all'applicazione, all'interpretazione e alla validità dello stesso o l'utilizzo dei Servizi o Contenuto (collettivamente, “Controversie”) saranno risolte da un arbitrato vincolante, tranne nel caso in cui ciascuna parte abbia il diritto: (a) di proporre un ricorso individuale presso il giudice di pace e (b) di chiedere un risarcimento o altra riparazione equivalente in un tribunale competente per impedire l'azione o minaccia di contraffazione, appropriazione indebita o violazione di diritti d'autore, marchi, segreti commerciali, brevetti o altri diritti di proprietà intellettuale di una parte (l'azione descritta nel comma (b), un'“Azione di protezione della PI”). Senza limitare la frase precedente, l'Utente avrà anche il diritto di ricorrere a ogni altra Controversia a mezzo di preavviso scritto attestante la propria intenzione consegnato a Niantic via e-mail o per posta ordinaria all'indirizzo termsofservice@nianticlabs.com o 2 Bryant St., Ste. 220, San Francisco, CA 94105 entro trenta (30) giorni dalla data di accettazione dei presenti Termini (avviso denominato "Avviso di rinuncia all'arbitrato"). Se non si consegna a Niantic un Avviso di rinuncia all'arbitrato entro trenta (30) giorni, si riterrà di avere consapevolmente e deliberatamente rinunciato al proprio diritto di ricorrere a una Controversia, ad eccezione di quanto espressamente stabilito nei commi (a) e (b) di cui sopra. La giurisdizione esclusiva e la sede di qualsiasi azione di protezione della PI o, qualora Niantic abbia ricevuto tempestivamente un Avviso di rinuncia all'arbitrato, saranno i tribunali statali e federali situati nel distretto settentrionale della California e ciascuna delle parti in questione rinuncia a qualsiasi obiezione alla giurisdizione e sede in tali tribunali. A meno che Niantic non abbia ricevuto tempestivamente un Avviso di rinuncia all'arbitrato, l’Utente riconosce e concorda che, congiuntamente con Niantic, rinuncia al diritto a un processo con giuria o di partecipare come attore o membro di categoria in qualsiasi presunto procedimento rappresentativo o azione collettiva.

Inoltre, a meno che sia l'Utente che Niantic stipulino diverso accordo per iscritto, l'arbitro non può riunire azioni legali di più di una persona e non può altrimenti presiedere qualsiasi forma di procedimento rappresentativo o azione collettiva. Qualora questo specifico paragrafo sia ritenuto inapplicabile, la totalità di questa sezione "Risoluzione delle controversie" sarà quindi considerata nulla. Salvo quanto previsto nella frase precedente, questa sezione "Risoluzione delle controversie" conserverà la sua efficacia anche in seguito alla risoluzione dei presenti Termini.

Ordinamento procedurale arbitrale

L'arbitrato sarà affidato alla American Arbitration Association (“AAA”) in conformità alle Norme sull’arbitrato commerciale e alle Procedure supplementari per le controversie relative ai consumatori (le “Norme della AAA”) allora in vigore, ad eccezione delle deroghe previste dalla presente sezione “Risoluzione delle controversie”. (È possibile consultare le Norme della AAA su www.adr.org/arb_med o chiamando la AAA al numero 1-800-778-7879). Il Federal Arbitration Act disciplinerà l'interpretazione e l'applicazione della presente Sezione.

Procedura arbitrale

La parte che desidera avviare l'arbitrato deve inviare all'altra parte una Domanda di arbitrato per iscritto, come specificato nelle Norme della AAA. (La AAA fornisce una Domanda di arbitrato.) L'arbitro sarà o un giudice in pensione o un avvocato autorizzato a esercitare e saranno selezionati dalle parti dal registro degli arbitri della AAA. Se le parti non sono in grado di concordare un arbitro entro sette (7) giorni dalla consegna della Domanda di arbitrato, allora la AAA nominerà l'arbitro in conformità con le Norme della AAA.

Sede e procedimento arbitrale

A meno che l'Utente e Niantic concordino diversamente, l'arbitrato sarà condotto nella contea di residenza dell’Utente. Se la richiesta di risarcimento non supera i $10.000, allora l'arbitrato sarà condotto esclusivamente sulla base dei documenti che l'Utente e Niantic inviano all'arbitro, a meno che non sia richiesta un'udienza dall'Utente o sia ritenuta necessaria dall'arbitro. Se la richiesta di risarcimento non supera i $10.000, il diritto di udienza dell’Utente sarà determinato dalle Norme della AAA. Fatte salve le norme della AAA, l'arbitro avrà la facoltà di dirigere un ragionevole scambio di informazioni tra le parti, in coerenza con la natura accelerata dell'arbitrato.

Decisione dell’arbitro

L'arbitro emetterà un lodo entro i tempi indicati dalle Norme della AAA. La decisione dell'arbitro includerà gli elementi essenziali e le conclusioni su cui l'arbitro basa il suo lodo. Il giudizio sul lodo arbitrale può essere pronunciato in qualsiasi corte di relativa competenza. Il lodo arbitrale dei danni deve essere coerente con i termini della sezione "Limitazione di responsabilità" di cui sopra per quanto riguarda il tipo e la quantità di danni per i quali una parte può essere ritenuta responsabile. L'arbitro può optare per una pronuncia di accertamento o provvedimenti ingiuntivi solo in favore del ricorrente, e solo nella misura necessaria per fornire compensazione garantita dall'azione legale individuale del ricorrente. Chi prevarrà nell'arbitrato avrà diritto a una compensazione degli onorari e delle spese legali, nella misura prevista dalla legge vigente. Niantic non ricorrerà e rinuncerà a tutti i diritti che può avere in base al diritto applicabile per quanto concerne il rimborso degli onorari e delle spese legali se prevarrà nell’arbitrato.

Commissioni

La responsabilità dell'Utente di pagare qualsiasi commissione alla AAA, spese amministrative e onorari dell'arbitro corrisponderà solo a quanto stabilito nelle Norme della AAA. Tuttavia, se la richiesta di risarcimento danni non supera i $75.000, Niantic pagherà interamente tali commissioni, a meno che l'arbitro ritenga che il merito del reclamo o la richiesta di risarcimento nella Domanda di arbitrato siano frivoli o presentati per uno scopo improprio (secondo quanto stabilito dai principi enunciati nella Federal Rule of Civil Procedure 11 (b)).

Modifiche

Fatte salve le disposizioni della sezione "Modifiche ai Termini d’uso" di cui sopra, nel caso in cui Niantic modifichi questa sezione "Risoluzione delle controversie" dopo la data di accettazione dei presenti Termini (o dopo l'accettazione di qualsiasi successiva modifica dei presenti Termini), si possono respingere tali modifiche inviandoci comunicazione scritta (anche via e-mail all’indirizzo termsofservice@nianticlabs.com) entro 30 giorni dalla data in cui tale modifica è entrata in vigore, come indicato nella data dell'"Ultimo aggiornamento" di cui sopra o nella data di notifica della modifica da parte di Niantic all'Utente via e-mail. Rifiutando ogni modifica, l'Utente accetta che si arbitrerà qualsiasi controversia tra l'Utente e Niantic in conformità con le disposizioni della presente sezione "Risoluzione di controversie" a partire dalla data di accettazione dei presenti Termini (o dopo l'accettazione di qualsiasi successiva modifica dei presenti Termini).

Termini generali

I presenti Termini e qualsiasi azione a essi connessa saranno regolati dalle leggi dello Stato della California, anche in caso di conflitti tra le normative in vigore. I presenti Termini costituiscono l'intera ed esclusiva comprensione e accordo tra Niantic e l'Utente per quanto riguarda i Servizi e il Contenuto, e i presenti Termini derogano e sostituiscono tutte le intese o accordi verbali o scritti tra Niantic e l'Utente per quanto riguarda i Servizi e il Contenuto. Se una qualsiasi disposizione dei presenti Termini è ritenuta non valida o non applicabile (sia da un arbitro nominato in conformità ai termini della sezione "Risoluzione delle controversie" di cui sopra sia da un tribunale della giurisdizione competente, ma solo se si rinuncia tempestivamente all'arbitrato inviandoci un Avviso di rinuncia all'arbitrato in conformità con i termini sopra indicati), tale disposizione verrà applicata nella misura massima consentita e le altre disposizioni dei presenti Termini rimarranno in vigore a tutti gli effetti. L'utente non può cedere o trasferire i presenti Termini, per effetto di legge o altro, senza il previo consenso scritto di Niantic. Qualsiasi tentativo da parte dell'Utente di cedere o trasferire i presenti Termini, senza tale consenso, sarà nullo. Niantic può liberamente cedere o trasferire i presenti Termini senza alcuna restrizione. Fermo restando quanto sopra, i presenti Termini saranno vincolanti per e avranno efficacia a beneficio delle parti, dei loro successori e cessionari autorizzati.

Eventuali avvisi o altre comunicazioni fornite da Niantic ai sensi dei presenti Termini, comprese quelli riguardanti le modifiche di questi ultimi, saranno forniti: (a) via e-mail, oppure (b) via posta ai Servizi. Per le comunicazioni effettuate via e-mail, la data di ricezione sarà considerata la data in cui viene trasmessa tale notifica.

Qualora Niantic non faccia rispettare qualsiasi diritto o disposizione di questi Termini, ciò non sarà considerata una rinuncia a tale diritto o disposizione. La rinuncia di tale diritto o disposizione sarà efficace solo se in forma scritta e contrassegnata da un rappresentante debitamente autorizzato di Niantic. Ad eccezione di quanto espressamente stabilito nei presenti Termini, l'esercizio di una delle parti di uno dei suoi rimedi ai sensi dei presenti Termini non pregiudicherà gli altri rimedi menzionati o meno nei presenti Termini.

Informazioni di contatto

In caso di domande sui presenti Termini o sui Servizi, contattare Niantic all’indirizzo termsofservice@nianticlabs.com o 2 Bryant Ste. 220, San Francisco, CA 94105.